Aggiungi ai preferiti Aggiungi ai Preferiti       Segnala ad un amico Segnala a un amico!

I prodotti tipici della Campania

Nocciola di Giffoni

DOP
IGP
STG
Registrate
Mozzarella
In corso di registrazione
Pizza Napoletana
La Nocciola Tonda di Giffoni è una delle varietà italiane più pregiate per le caratteristiche del seme di forma rotondeggiante e con polpa bianca, consistente e aromatica, e per la pellicola interna (perisperma) facilmente staccabile. È una cultivar medio-precoce: la raccolta inizia solitamente già dalla terza decade di agosto. È particolarmente adatta alla trasformazione industriale; resiste bene alla tostatura, calibratura e pelatura, dando prodotti (pasta, granella, nocciole intere) di ottima qualità, utilizzati soprattutto per produzioni dolciarie di pregio.

Storia

La coltivazione del nocciolo in Campania è antichissima. Numerose testimonianze si rinvengono nella letteratura latina, già a partire dal III secolo avanti Cristo, e da reperti archeologici, quali ad esempio resti carbonizzati di nocciole, esposti al Museo Nazionale di Napoli. La diffusione di questa coltura nel resto della Penisola sembra essere iniziata proprio a partire dalla Campania, tanto che già nel secolo XVII il commercio delle nocciole, in particolare verso altre nazioni, aveva una sua rilevanza.

Zona di produzione

È diffusa nel salernitano, soprattutto nella valle dell'Irno e nella zona dei Monti Picentini dove sono ubicati i 12 comuni interessati. Il nome, infatti, deriva da Giffoni, un antico borgo della zona. La Campania è la prima regione italiana nella produzione di nocciole. Nella provincia di Salerno il 90% circa della produzione è costituito dalla Tonda di Giffoni, coltivata su circa 3000 Ha, che ogni anno forniscono 60.000 - 70.000 q.li di nocciole essiccate in guscio. Nel 2000 al sistema di controllo aderivano 13 aziende per un superficie complessiva di circa 50 ettari di noccioleti. Il 90% della produzione viene utilizzata dall'industria, mentre solo il restante 10% è assorbito dal consumo diretto.
Elapsed: 0 m 0 s 0 ms

Tutti i contenuti sono © 2008 nonsolomozzarella.it oppure ritenuti di pubblico dominio
Valid HTML 4.01!  Valid CSS!